Biography


Studi classici. Laurea in lettere e filosofia alla Statale di Milano, tesi in storia dell’arte. Poi, da allora ad oggi giornalismo specializzato in architettura e design. Interesse fondamentale per la marginalità, geografica, fisica, mentale e artistica. La pittura. Inizio da autodidatta, consapevole della libertà e della mancanza di insegnamenti accademici. Qualsiasi segno primitivo o contemporaneo, che manifesti spontaneità di gesto, colore, composizione, diventano per me un riferimento.

Vive e lavora a Milano

Studi

Liceo classico. Laurea in lettere e filosofia alla Statale di Milano, tesi in storia dell’arte. Giornalismo specializzato in arte, architettura e design.

La pittura. Qualsiasi segno primitivo o contemporaneo, che manifesti spontaneità di gesto, colore, composizione, diventa riferimento.

1990 – 2001 Mondi colore

Nascono i primi disegni: la forma è ottenuta dall’uso del colore, sciolto col calore della mano e steso con le dita.

2000 – 2012 Corpi leggeri e derive

Le categorie di tempo e spazio saltano, come nei sogni.

2010 – 2014 Painting photo

Alla pittura si aggiunge la fotografia. Architetture e paesaggi, fotografati, scomposti, sovrapposti, ricomposti, dipinti.

2010 – 2014 Mondi variati

Atlanti e mappe fatti a pezzi e incollati su tela in modo casuale. Grandi tele in bianco e nero.

2015 – 2017 Leggerezza Colorata

Colore e disegni si associano in libero equilibrio. Voli, danze, movimenti, salti, balzi e corse percorrono le tele su fondi rossi, viola e rosa accesi, verde primavera, gialli dorati.